Coordinatore/Coordinatrice locale della rete StartNet Network transizione scuola- lavoro

Entità della prestazione lavorativa: 100% (38 ore settimanali)

Durata del rapporto di lavoro: dal 1 settembre 2020 – 31 agosto 2021

Sede di lavoro: Puglia

StartNet Network transizione scuola- lavoro è una rete multi-stakeholder che promuove il passaggio dei giovani dalla scuola al mondo del lavoro ed è volto a ridurre l’alto tasso di disoccupazione giovanile riscontrabile soprattutto nel Sud Italia. Il progetto è finanziato dalla Fondazione tedesca Stiftung Mercator e coordinato dall’ufficio di coordinamento che fa riferimento al Goethe-Institut Rom. 

Il lavoro comprende le seguenti attività:

  • Gestione dell’ufficio locale di coordinamento di StartNet
  • Collaborazione nel coordinare il partenariato StartNet in Puglia e Basilicata insieme all’ufficio StartNet di Roma
  • Stretta collaborazione con il comitato locale della rete
  • Coordinamento nella pianificazione, realizzazione e diffusione dei progetti in Puglia e Basilicata
  • Ricerca e vaglio di nuove proposte progettuali
  • Raccordo tra le esperienze positive presenti sul territorio sul tema transizione e coinvolgere in buone pratiche regionali
  • Management di progetti locali in collaborazione con il comitato locale della rete e l’ufficio StartNet di Roma
  • Networking
  • Coordinamento delle attività di comunicazione sul territorio
  • Coordinamento del monitoraggio dei progetti locali
  • Partecipazione a incontri ed eventi in Italia e in Europa sul tema della transizione scuola-lavoro.

Cerchiamo una persona con i seguenti requisiti:

  • Laurea specialistica e/o master
  • Esperienza di almeno tre anni nella gestione di progetti
  • Forte capacità di mettere in rete possibili partner e soggetti di collaborazione per progetti
  • Proattività e spirito di iniziativa
  • Leadership
  • Conoscenza della realtà economica, istituzionale e organizzativa in Puglia e Basilicata rispetto al mondo della scuola e dell’impresa
  • Conoscenza approfondita delle esperienze territoriali in tema della transizione scuola-lavoro
  • Conoscenza delle procedure amministrativi e decisionale della pubblica amministrazione
  • Esperienza di fundraising
  • Esperienze all’estero o con datori di lavoro internazionali
  • Ottima conoscenza (livello madrelingua) dell’italiano
  • Ottima conoscenza dell’inglese parlato e scritto
  • La conoscenza della lingua tedesca non è indispensabile ma auspicabile
  • Conoscenza degli strumenti informatici di comunicazione e gestione

Offriamo un posto di lavoro interessante con retribuzione adeguata alle condizioni di lavoro del Goethe-Institut attualmente vigenti in Italia, secondo l’attuale schema di retribuzione. La parità tra uomini e donne è garantita. A parità di qualifiche viene data priorità a persone con disabilità.

Cortesemente inviare la propria candidatura completa corredata di CV, foto, attestati di studio e professionali e lettera motivazionale solo via e-mail entro il 13 luglio 2020 al Goethe-Institut:

E-Mail: bewerbungen-rom@goethe.de

Il Goethe-Institut si impegna a non divulgare i dati personali ricevuti che rimarranno riservati e utilizzati esclusivamente per la presente offerta di lavoro. Conclusa la fase di esame delle varie candidature i dati verranno eliminati.

Allegati